Come rimorchiare all’estero

Ragazze in Spiaggia

La bellezza italiana all’estero è molto apprezzata, impariamo a sfruttarla.

Cari rimorchiatori, quanti di voi vanno in vacanza all’estero solo per rimorchiare? Bhè, penso il 90% di chi sta leggendo questo pezzo. Ma sapete come comportarvi una volta giunti nella nazione scelta? Se non lo sapete, il vostro rimorchiatore vi darà alcune dritte.

Scelta destinazione

Innanzitutto, dovete scegliere la destinazione. Vi consiglio di andare in dei posti dove il maschio italiano attira parecchio, tipo Svezia, Montenegro, Spagna, Grecia o Malta.
Una volta arrivati sul posto, quello che dovete fare è molto semplice:
se volete rimorchiare una straniera del posto, usate la tecnica standard, ovvero andare in discoteca.

Occhio, dovete essere rigorosamente preparati , avere lo stile che ci contraddistingue e che manca a molti stranieri. Una volta arrivati sul posto, fidatevi che già verrete notati, quindi quello che dovete fare è solo offrire un cocktail e parlare quel tanto che basta per rimorchiare.

Successivamente partite con la fatidica frase per capire se ci sta: “Do you want to walk with me?” ( vuoi fare una passeggiata con me? ) se lei vi risponde in maniera positiva, allora siete a metà dell’opera. Il resto poi viene da se, sapete già come comportarvi.

Occhio alle italiane

La cosa più importante che dovete sapere quando siete all’estero (molti non lo sanno) è che le donne più facili da rimorchiare sono proprio le donne ITALIANE! Si, avete capito bene le italiane.
Giustamente molti di voi potranno dire che è inutile andare all’estero per rimorchiare un’italiana, ma non è cosi!
L’italiana va in vacanza all’estero per lo stesso motivo per cui andate voi, ovvero per rimorchiare! Non sono cosi spudorate come noi uomini, ma si sa, in vacanza si è più disinibiti, più folli, e si fanno cose che nel proprio paese non si oserebbe fare.
Questo è quello che dovete sfruttare, il fatto che loro sono più vulnerabili ma sopratutto che la donna, insieme alle sue amiche, cerca uomini per fare gruppo e trascorrere la vacanza insieme. Puntate su questo, sulla serata insieme e sicuramente qualcosa nascerà.

Bene miei cari rimorchiatori, queste sono le linee base da seguire quando siete in vacanza all’estero. Nei prossimi articoli ci soffermeremo sulle nazioni e i posti da visitare per rimorchiare di più.

Il Rimorchiatore, il vostro preferito ovviamente.

Be the first to comment on "Come rimorchiare all’estero"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*